Catalogo degustazioni

Guida alla visita di Bari

Interesse Turistico

Nonostante la cattiva fama che la precede, Bari non è una città particolarmente pericolosa. In tanti anni di lavoro, mai nessun mio turista è stato derubato o ha vissuto brutte esperienze. Il famoso centro storico, detto Barivecchia, è un po’ incasinato, ma nulla di più!

Servizio guida

Servizio guida:Il servizio guida generico richiede mezza giornata e non presenta particolari difficoltà, ma data la ricchezza artistica di Bari è possibile organizzare anche una seconda mezza giornata
Contattare Giampaolo 333/2637942 o Cinzia 338/8453921
Oppure mail: info@jumpytravel.it

La visita di mezza giornata di Bari può abbinarsi alla visita di Locorotondo, Monopoli, Polignano a Mare, Conversano, Gioia del Colle, Trani, Castel del Monte, Barletta, Molfetta, Bitonto, Ruvo, Altamura, Bisceglie.

Itinerario da mezza giornata

La visita parte dal castello che normalmente non si visita all’interno, poi un giro per via Arco Basso per conoscere le signore che preparano le orecchiette a mano. Si prosegue verso la Cattedrale di San Sabino e poi verso la Basilica di San Nicola, entrambe visitate dall’interno; poi lungo le mura si raggiungono piazza Mercantile e piazza Ferrarese dove si riprende il pullman. Spesso, avendone il tempo, si può far precedere la visita a piedi da un giro in pullman per dare un’occhiata al Teatro Petruzzelli.

In sintesi:
Castello Svevo (solo esterno)
Strada delle orecchiette
Cattedrale di San Sabino
Basilica di San Nicola
Mura
Piazza Mercantile
Piazza del Ferrarese
Nessun ingresso a pagamento

Lunghezza : circa 2km

Eventuale seconda mezza giornata. Bari è una città ricca di storia e arte, visitandola in mezza giornata se ne possono vedere i monumenti principali, ma non tutto. Ad esempio non c’è il tempo di vedere l’interno del castello dove vi è una sala che io trovo molto divertente: la gipsoteca.
Cos’è la gipsoteca?
Si tratta di una serie di belle riproduzioni in gesso dei principali monumenti pugliesi, come ad esempio: il portale della Cattedrale di Altamura, la testa di Eraclio (il colosso di Barletta), le sculture che adornano la Cattedrale di Trani e tante tante altre.
Ma in particolare sono due i tesori che spesso sfuggono alla maggior parte dei turisti: Il Succorpo della Cattedrale e gli Exultet del Museo Diocesano.
Cos’è  il succorpo?
Il Succorpo è la parte che sta sotto alla Cattedrale, e non è la cripta (che comunque esiste). Il succorpo è una zona archeologica (di dimensioni notevoli) dove si possono ammirare i resti delle chiese costruite prima dell’attuale Cattedrale (che già è del 1100). Spicca per magnificenza uno straordinario pavimento a mosaico. Il sito è davvero suggestivo.
Cosa sono gli Exultet?
Gli Exultet sono rotoli liturgici che contengono un testo illustrato che veniva cantato durante i rituali pasquali.
Non ne esistono molti, e l’Exultet I del Museo Diocesano di Bari è sicuramente uno dei più belli al mondo.
È possibile visitare anche il Museo Nicolaiano, dove sono raccolti oggetti legati alla Basilica di San Nicola, e il Museo Provinciale.

in sintesi:
Interno del Castello Svevo e gipsoteca
Succorpo della Cattedrale di San Sabino
Museo Diocesano
Museo Nicolaiano o Museo Provinciale
Diversi ingressi a pagamento, vedi sotto

Itinerario

Orari dei monumenti principali e ingressi a pagamento

Castello Normanno Svevo e gipsoteca

Indirizzo: Piazza Federico II di Svevia
Orari: aperto dalle 8,30 alle 19,30, la biglietteria chiude mezz'ora prima. Chiuso il mercoledì
Costo: 3,00€ a testa, gratuito per i minori di 18 anni, ridotto 1,00€ per età comprese fra i 18 e i 25, e 60 e 65 anni.
Telefono: 080 5286263

Succorpo della Cattedrale

Orari: Mattina 9,00-12,30 da Maggio ad Ottobre aperto fino alle 16,30 nei giorni da Sabato, Domenica Lunedì e Martedì Venerdì Chiuso
Costo: Adulti 3,00€ Bambini fino a 5 anni e anziani over 75 Gratuito 6-13 anni 1,50€ Gruppi scuole superiori 2,00€ Gruppi parrocchiali (accompagnati da un sacerdote) 1,50€
Note: Consigliato

Museo Diocesano della Cattedrale

Orari: Orari Giovedì 9,30-12,30 Sabato mattina: 9,30-12,30 pomeriggio: 16,30-19,30 Domenica 9,30-12,30
Costo: ingresso gratuito con offerta libera, il servizio guida è effettuato da volontari molto preparati che meritano un compenso.
Note: All'interno del museo diocesano sono esposti gli Exultet: capolavori di arte medievale. Consigliato

Basilica di San Nicola

Orari: Da lunedì a sabato: 7.00 – 20.30
 Domenica: 7.00 – 22.00
Costo: ingresso libero

Museo nicolaiano

Indirizzo: vicinanze Basilica di San Nicola
Orari: da lunedì a giovedì 10,30-17,30 sabato 10,30-18,30 domenica 10,30-19,30; chiuso il venerdì
Costo: ingresso 3,00€ gruppi superiori a 20 paganti 2,00€ ultra sessantacinquenni 2,00€ bambini fino ai 12 anni gratutito
Telefono: 080 5231429

Museo Storico Civico

Indirizzo: Strada Sagges, 13
Orari: Dal Martedì al Venerdì 9,00-13,00 Martedì pomeriggio 16,00-18,00 chiuso il lunedì
Costo: Ingresso Gratuito

Pinacoteca Provinciale

Indirizzo: Via Spalato 19, presso il Palazzo della Provincia (un po’ lontano dal centro storico)
Orari: chiuso il lunedì
Costo: ingresso gratuito
Telefono: 080/5412421-5412422

Museo Archeologico

Indirizzo: Piazza Umberto I, presso il palazzo dell’Ateno
Orari: Apertura su richiesta
Telefono: 080/5211559-5227316

Teatro Petruzzelli

Note: Normalmente il teatro non è aperto ai turisti È possibile richiedere di poterlo visitare, ma l’autorizzazione viene data molto raramente essendo il teatro quasi sempre impegnato negli spettacoli o nelle prove.

La strada delle Orecchiette

In realtà si chiamerebbe “strada arco basso” ma è più nota come strada delle orecchiette. Imperdibile. Molto caratteristica: le donne baresi preparano orecchiette, strascinati, fusilli per strada. Sono tutte molto gentili (in particolare Angela e Rosa) e sono felicissime di dare informazioni ai turisti e “fermarsi a fare la chiacchiera”

Indirizzo: Strada arco basso (vicinanze del Castello)
Orari: dalle 9,00 a sera, tutti i giorni, tutto l'anno
Costo: le orecchiette fatte a mano costano 5,00€ al chilo

Chiesa rupestre di Santa Candida

Indirizzo: Fuori città nelle vicinanze dello Stadio San Nicola
Orari: apertura solo su prenotazione
Costo: a pagamento
Telefono: Contattare Sergio 392 1219157

Museo Archeologico

Indirizzo: Presso il Bastione di Santa Scolastica (centro storico)
Orari: Da Martedì a Sabato 10,00-17.00, Domenica e festivi 10,00-13,00, Lunedì chiuso.
Costo: 2,00€ a testa

Parcheggi Autobus

Non vi è nessun parcheggio preposto, alle volte è necessario effettuare le operazioni di scarico e carico in doppiafila. Se il pullman non trova parcheggio (quasi sempre) conviene che attenda il termine del servizio nelle vicinanze della Fiera del Levante.

Toilet

Toilette pubbliche in Piazza del Ferrarese, o presso la Basilica di San Nicola

Eventi

Festa di San Nicola

San Nicola a Bari si festeggia due volte l’anno:
il 6 dicembre come nel resto del mondo, festa a carattere religioso
7-8-9 maggio: festa della città, la vera grande festa di Bari.

Le informazioni contenute in questa pagina sono aggiornate al 18/09/2015